Il mestiere della Passione Ft. Gio' Martorana

Cosa vuol dire Passione? Cosa significa lavorare con passione?

Siamo partiti da queste domande, semplici solo in apparenza e le abbiamo poste alle nostre persone, quelle che ogni giorno lavorano AL BACIO con dedizione, impegno e visione.

Poi abbiamo chiesto ad un grande artista di riprenderle non nelle loro mansioni ordinarie, bensì durante la pratica della loro Passione, quella più nascosta e sempre presente.

Abbiamo scoperto che Passione e Amore sono concetti che si legano imprescindibilmente e che perciò si manifestano attraverso quella volontà di sforzo in più, facendo perno sulla leva emotiva attraverso la quale è possibile maturare la propria personalità e la propria ambizione.

Abbiamo scelto 7 caratteri diversi che potessero spiegarci cosa rappresenta per ognuno il personale concetto di vivere appassionatamente.

Le nostre passioni infatti ci definiscono come persone: la danza, la lettura, la musica, la velocità sono tutte passioni viscerali che volenti o no diventano parte di noi stessi.

Attraverso l’occhio di Gio’ Martorana, fotografo Italiano, Premio U.N.E.S.C.O ed instancabile lettore di sguardi, è stata spiata la natura della passione stessa, creando un racconto nel quale ognuno di noi può sognare e rispecchiarsi.

Shakespeare diceva che siamo fatti della stessa sostanza dei sogni. Oggi, dopo questa indagine artistica scopriamo che forse, siamo fatti della stessa sostanza di cui sono fatte le nostre passioni.

Sharon. Cameriera in AL BACIO Parma, attraverso la sua passione per la danza classica, quotidianamente nella vita e sul lavoro si prepara ad andare in scena: nei movimenti di tutti i giorni la dedizione, la delicatezza e precisione di una vera Prima ballerina.

Gio’ Martorana con occhio voyeuristico la cattura così: nei preparativi, nel dettaglio del dietro le quinte, quando tutto sta per accadere e la teoria diventa pratica.

 

Pietro. Area Manager è appassionato di Fitness: l’allenamento della forza fisica è sforzo prima di tutto mentale. Così come guidare un team di persone con fermezza e senso di responsabilità.

Gio’ lo ritrae come in fuga col bottino: un sorriso beffardo ma gentile, ci racconta in uno scatto tutta la bellezza che esiste tra forza fisica ed ironia, l’equilibrio tra il peso di un bilanciere e quello di un sorriso.

Miriam. Responsabile delle risorse umane con la passione per i libri ed un debole per i tacchi a spillo. Ci dice che femminilità e cultura possono coesistere e che la Passione si può non solo vivere ma anche trasmettere ogni giorno alle persone.

Gio’ Martorana la immortala così: circondata dai suoi libri preferiti, pilastri di vita che le permettono di pensare più veloce e viaggiare più lontano.

Federica. Responsabile Marketing e Comunicazione ci parla dell’esercizio dell’auto accettazione e del non giudizio attraverso le Asana Yoga. Ci spiega che ogni posizione è come un piccolo progetto di vita che per essere realizzato richiede tanti piccoli passi, sforzi e sacrifici quotidiani.

Gio’ la cattura in una posizione che esprime la forza dell’equilibrio e la magia della femminilità dove non te l’aspetti.

Luca. Restaurant Manager di AL BACIO Milano, La sua natura errante l’ha portato a chiamare casa luoghi sconosciuti. La propria passione diventa la propria vocazione: Il viaggio come forma di scoperta del mondo e della propria natura, contatto con popoli e culture, modi e mode che arricchiscono e portano quel valore prezioso dentro a qualsiasi team di lavoro.

Gio’ Martorana lo vede così: dietro di lui una parete di passaporti, biglietti di sola andata, tickets, cartoline. Davanti il mondo, ai sui piedi anzi, nelle sue mani.

Mattia. Restaurant Manager AL BACIO 5 Terre ha una sola grande passione: le Moto. Velocità, adrenalina, energia che scorre e veicola nella sua quotidianità e nel suo lavoro con entusiasmo e dedizione.

Gio’ Martorana lo ritrae così, come un moderno James Dean dallo sguardo fiero e disinvolto, come di chi ha tagliato molti traguardi ma sempre pronto per nuovi.

Matteo. Head Chef ed inesauribile mente che viaggia a ritmo di musica. Ci racconta che la cucina è una forma d’arte quanto la musica e che la passione è un cocktail di adrenalina da bere alla goccia e trasformare subito in estro creativo. La sua pelle una tela dinamica su cui imprimere ricordi e mantra per tatuatori sapienti di tutto il mondo.

Gio’ Martorana lo vede così: Vestito solo di Vinili di geni musicali, tatuaggi old school e occhiali da sole da vera star.